Passa ad un contenuto principale
Accedi / Registrati
Yungblud

Rock/Pop

Biglietti per Yungblud

11 Eventi futuri

Italia

1 eventi

Eventi internazionali

10 eventi
11 di 11 eventi caricati

Informazioni su Yungblud

In attesa dell’uscita del nuovo album “Weird!” il 4 dicembre 2020, l’incorreggibile showman Yungblud torna al Fabrique di Milano il 13 novembre 2021 per l’unica tappa italiana del “Life On Mars Tour”.

Yungblud, all’anagrafe Dominic Harrison, è salito alla ribalta con i singoli “King Charles” e “I Love You, Will You Marry Me” tratti dall’EP “Yungblud”. Tramite la sua musica, Yungblud vuole far riflettere i suoi ascoltatori. Per questo motivo, l’EP di debutto omonimo contiene molte canzoni dal messaggio politico-sociale. Ad esempio, in “King Charles”, Yungblud critica l’utilizzo della spesa pubblica da parte del governo, mentre in “Polygraph Eyes” si schiera contro le molestie e la violenza sessuale.

L’album di debutto “21st Century Liability” è stato anticipato dai singoli “21st Century Liability”, “Psychotic Kids”, “California” e “Medication”.

Yungblud ha collaborato con Charlotte Lawrence per la canzone “Falling Skies” incluso, insieme al brano “Tin Pan Boy”, nella colonna sonora della seconda stagione della serie Netflix “13 Reasons Why”.

Influenzato da The Beatles, Bob Dylan, Green Day e T.Rex, lo stile di Yungblud è stato paragonato a quello degli Arctic Monkeys e di Jamie T: il suo sound è un mix unico e accattivante di rock e pop, ricco di potenti assoli di chitarra e battiti energetici.

“11 minutes” in collaborazione con Halsey e Travis Barker dei Blink 182 ha superato 226 milioni di ascolti in streaming. “Original Me” feat. Dan Reynolds degli Imagine Dragons è stato estratto dall’EP “The Underrated Youth”.

Non perdere il ribelle pop-punk in missione!