Passa ad un contenuto principale
Accedi / Registrati
Woodkid

Alternative/Indie Rock

Biglietti per Woodkid

6 Eventi futuri

Italia

2 eventi

Eventi internazionali

4 eventi
6 di 6 eventi caricati

Informazioni su Woodkid

In ottemperanza all’emergenza sanitaria per evitare il diffondersi del COVID-19, i concerti di Woodkid previsto il 28 giugno 2020 all’Auditorium Parco della Musica di Roma e il 29 giugno 2020 al Rumors Festival presso il Teatro Romano di Verona sono stati annullati. Per ulteriori informazioni LEGGI QUI

A causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, il concerto di Woodkid previsto il 25 novembre 2020 all’Alcatraz di Milano è stato riprogrammato al 24 giugno 2021 presso il Circolo Magnolia di Milano. I biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per la nuova data.



Woodkid sarà in concerto il 24 giugno 2021 al Circolo Magnola di Milano e il 25 giugno 2021 a Rumors Festival presso il Teatro Romano di Verona per due unici eventi live.

Dopo essersi laureato a pieni voti all'Emile Cohl School, Yoan Lemoine, in arte Woodkid, ha lavorato con Luc Besson per il film animato “Arthur e il popolo dei Minimei” e con Sofia Coppola per “Marie Antoinette”. Lemoine ha, inoltre, diretto i videoclip di “Take Care” di Drake, “Fireworks” di Katy Perry, “Back To December” di Taylor Swift, “Born To Die” e “Blue Jeans” di Lana Del Rey e “Sign Of The Times” di Harry Styles.

Il progetto di musica alternativa Woodkid è nato successivamente nel 2011, sigillato dall’uscita dell’EP “Iron” il 28 marzo dello stesso anno. Il singolo “Iron” (oltre 78 milioni di visualizzazioni su YouTube), il cui videoclip è stato diretto dallo Lemoine insieme alla modella Agyness Deyn, è stato scelto come colonna sonora del trailer di “Assassin's Creed: Revelations”, del film “Hitchcock” e della serie TV “Teen Wolf”. In aggiunta, la title track è stata campionata da Kendrick Lamar nel brano “The Spiteful Chant” in collaborazione con ScHoolboy Q nel 2011.

Nel 2012, è stata la volta dell’EP “Run Boy Run”. Il video del singolo omonimo è stato nominato ai Grammy Awards nella categoria “Best Short Form Music Video”.

L’album di debutto di Woodkid “The Golden Age”, pubblicato nel marzo 2013, è stato anticipato dal singolo “I Love You”. Grazie a “The Golden Age”, Woodkid ha ottenuto il titolo di “Best New Artist Live Performance” ai Victoires De La Musique Award 2014 e la nomination a “Best Music Video” ai Grammy Awards 2015.

Le canzoni di Woodkid sono entrate a far parte delle colonne sonore di “Django Unchained” di Quentin Tarantino, “Desierto” di Jonás Cuarón e “ELLIS”, film con la partecipazione del premio Oscar Robert De Niro.

Il nuovo disco di Woodkid uscito il 16 ottobre 2020 “S16” è stato anticipato dai singoli “Goliath” e “Pale Yellow”.

Non perdere il poliedrico artista parigino!