Il tuo browser non è supportato. Per una migliore esperienza, utilizza uno di questi browser supportati: Chrome, Firefox, Safari, Edge.
Passa ad un contenuto principale
Accedi / Registrati

Festival musicali

Biglietti per Tones on the Stones

Eventi

0 Eventi futuri

Ci dispiace, ma non ci sono eventi futuri al momento.

Galleria

Informazioni

Tutto su Tones on the Stones

Tones on the Stones 2022

A causa delle condizioni atmosferiche avverse, gli eventi di Tones on the Stones previsti per il 23 settembre 2022 e per il 24 settembre 2022 sono stati spostati alla Chiesa di SS Pietro e Paolo (Via Alla Chiesa 5 28865 Crevoladossola).

Tones on the Stones è un festival unico nel suo genere che dispone di un teatro permanente immerso nella natura e ricavato da una cava dismessa. Un teatro di pietra ai piedi delle Alpi, una location suggestiva che pone al centro cultura e sostenibilità in uno spazio dedicato all’innovazione e alle arti performative.

Tra le varie proposte di Tones on the Stones, nel 2022 si inserisce una straordinaria Opera Rock con scenografie immersive e in stile fantasy dal titolo The Witches Seed. In esclusiva mondiale a Tones Teatro Natura, dal genio di Stewart Copeland e con la voce di Irene Grandi, arriva una storia di streghe, persecuzioni, piani diabolici e illusioni. Scopri di più su The Witches Seed.

La stagione di Tones Teatro Natura sarà inaugurata il 15 luglio con un grande evento speciale, lo spettacolo interattivo dal titolo Legend della CM Orchestra Rhythms & Drums diretta da Andrea Pollione, con la direzione creativa di Federico Cautero (4DODO) e la direzione artistica e tecnica affidata a Claudio Mazzucchelli. Sul palcoscenico, un imponente organico di 56 elementi con orchestra, ritmica, voci soliste e coro per interpretare un eclettico repertorio che parte da Beethoven e arriva a Bruno Mars, passando per i Beatles e i Queen, senza trascurare la dance anni ‘70. Un concerto che sarà una vera esperienza audio-video, grazie alle immagini, il light design e i video 3D realizzati con soluzioni multimediali autogenerative all’avanguardia per vivere appieno la bellezza del teatro. La serata, presentata dall’attore Daniele Monterosi, sarà un momento speciale per la Fondazione Tones on the Stones che vuole festeggiare con tutto il proprio pubblico, gli enti patrocinatori e i propri sostenitori questo importante traguardo.

Tones Teatro Natura: un Teatro di pietra immerso nella natura

Tones on the Stones nasce nel 2007 dall’intuizione del soprano Maddalena Calderoni, che vede le cave d’estrazione affacciate sulle sponde del Lago Maggiore e nelle valli dell’Ossola come maestosi e spettacolari teatri di pietra. Oggi il festival è un format di grande successo che propone esperienze immersive, altamente coinvolgenti ed emozionanti. La critica internazionale definisce Tones on the Stones come uno dei progetti più interessanti ed innovativi in ambito europeo.

Nel 2020 Fondazione Tones on the Stones ha intrapreso il nuovo grande progetto Tones Teatro Natura, una riqualificazione ambientale dell’ex sito industriale di Cava Roncino connettendo e amplificando le ricche opportunità che il territorio offre a livello turistico, ricreativo e culturale. L’obiettivo? Creare un Teatro permanente immerso nella natura.

Spettacoli immersivi come musical e opere liriche, concerti con grandi artisti internazionali della musica pop, jazz, classica, il festival dedicato ai nuovi suoni e alle arti digitali Nexstones, educazione ambientale sono alcuni degli ingredienti di Tones on the Stones, capace di rendere unica e irripetibile un’esperienza culturale in un territorio montano di rara bellezza.

Non perderti la magia ricreata dal teatro all’aperto più affascinante d’Italia!

Location

Mappa

Tones Teatro Natura, Via Valle Formazza, 28865 Oira VB

Ottieni indicazioni(Si apre in un nuovo pannello)

FAQ

Gli spettacoli immersivi e innovativi di Tones on the Stones si svolgono nell’ex Cava di Gneiss nella località di Oira, una piccola frazione della Valle Ossola tra boschi, vigneti terrazzati e antichi borghi in pietra.

In caso di maltempo lo spettacolo non viene mai annullato prima dell’orario di inizio previsto dato che l’obiettivo è fare il possibile per mettere in scena lo spettacolo per la soddisfazione degli spettatori. Qualora le condizioni meteo non consentano il regolare svolgimento degli spettacoli, Fondazione Tones on the Stones può momentaneamente sospendere lo show o posticipare l’orario d’inizio della rappresentazione, prima di annunciarne l’eventuale annullamento.