Il tuo browser non è supportato. Per una migliore esperienza, utilizza uno di questi browser supportati: Chrome, Firefox, Safari, Edge.
Passa ad un contenuto principale
Accedi / Registrati
Passenger

Rock/Pop

Biglietti per Passenger

Eventi

6 Eventi futuri

Italia

1 eventi

Eventi internazionali

5 eventi

Informazioni

A causa dell’attuale situazione globale causata dal virus Covid-19, il concerto di Passenger originariamente previsto il 2 ottobre 2020 al Fabrique di Milano e in seguito spostato al 18 marzo 2021, all’1 ottobre 2021 e al 27 marzo 2022 è stato riprogrammato al 6 settembre 2022 presso lo stesso luogo dell’evento. I biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per la nuova data.

Lo show di Passenger originariamente previsto per il 22 luglio 2022 a Serate ai Giardini, Giardini di Castel Trauttmansdorff, di Merano è stato riprogrammato al 19 luglio 2022 presso lo stesso luogo dell’evento. I biglietti precedentemente acquistati rimangono validi.


Passenger, il vincitore di Independent Music Awards e di un Ivor Novello, annuncia il suo ritorno in Italia. Di seguito le date italiane 2022 di Passenger:


- 19 luglio 2022, Serate ai Giardini, Giardini di Castel Trauttmansdorff, Merano

- 6 settembre 2022, Fabrique, Milano


Mike Rosenberg, meglio conosciuto come Passenger, è un cantautore inglese che ha impattato velocemente la scena folk-rock con i suoi testi sinceri e introspettivi. Passenger erano inizialmente una band guidata da Rosenberg che ha pubblicato un grande numero di album prima che i membri del gruppo si separassero.

Rosenberg ha continuato ad utilizzare il nome e la sua ultima uscita, All the Little Lights, è un folk-rock, indie-pop album pieno di canzoni di perdita, amore e speranza. I critici hanno elogiato Rosenberg per la sua voce affascinante e unica, testi arguti e strazianti, e un album arricchito da archi, ottoni e percussioni contenute.

Dopo aver assalito la Billboard Hot 100, il singolo Let Her Go è una canzone affascinante, stravagante e testualmente piena di rimorsi che racconta di una relazione in retrospettiva. Rosenberg ha supportato il collega inglese Ed Sheeran per tutto il 2012 prima di imbarcarsi nel suo primo tour americano da headliner nell'estate del 2013.

Gli spettatori dei concerti applaudono Rosenberg per i suoi intimi one-man-band shows, il talento crudo e le battute affascinanti. Con biglietti che stanno esaurendo per show in tutta Europa e Australia, i fans prevedono una incrollabile carriera musicale per questo talentuoso cantautore.

Non perdere il menestrello dal successo mondiale!