Il tuo browser non è supportato. Per una migliore esperienza, utilizza uno di questi browser supportati: Chrome, Firefox, Safari, Edge.
Passa ad un contenuto principale
Accedi / Registrati
Omar Pedrini

Alternative/Indie Rock

Biglietti per Omar Pedrini

0 Eventi futuri

Ci dispiace, ma non abbiamo trovato nessun evento.

Informazioni su Omar Pedrini

Tra i rocker italiani più affermati, Omar Pedrini è salito alla ribalta negli anni Novanta con i Timoria, il gruppo rock storico di Francesco Renga. Dopo l’uscita di quest’ultimo, Pedrini è stato il frontman e chitarrista della band vincitrice del concorso Deskomusic fino allo scioglimento nel 2003.

Contemporaneamente, l’eclettico musicista bresciano ha debuttato con l’album “Beatnik - Il ragazzo tatuato di Birkenhead” nel 1996. Il battesimo definitivo di Pedrini come solista è avvenuto nel 2004 sul palco del Festival di Sanremo con “Lavoro inutile”, vincitore del Premio al miglior testo e primo singolo dell’album “Vidomar”.

A partire dal 2005, Omar Pedrini è divenuto direttore artistico del festival Valtrompia MUSIC Art, autore televisivo e radiofonico e docente universitario. Il ritorno alla musica è avvenuto nel 2006 con il terzo album in studio “Pane, Burro e Medicine”.

Dopo aver composto la colonna sonora del film di Pupi Avati “Il figlio più piccolo”, il rocker di “Amore Fragile” ha dato alle stampe la raccolta “La capanna dello zio rock” nel 2010. All’album “Che ci vado a fare a Londra?” (2014), è seguito nel 2017 “Come se non ci fosse un domani”, a cui hanno collaborato Noel Gallagher e Ian Anderson.