Il tuo browser non è supportato. Per una migliore esperienza, utilizza uno di questi browser supportati: Chrome, Firefox, Safari, Edge.
Passa ad un contenuto principale
Accedi / Registrati
Luciana Savignano

Balletto & Danza

Biglietti per Luciana Savignano

0 Eventi futuri

Ci dispiace, ma non abbiamo trovato nessun evento.

Informazioni su Luciana Savignano

L’Étoile Internazionale Luciana Savignano, l’attore Massimo Scola e Padova Danza Project uniti nello spettacolo di danza e teatro Bolero. Prigionia di un amore.

La prima regionale dello spettacolo diretto da Gabriella Furlan Malvezzi e a cura di Milena Zullo sarà ospitata il 22 luglio all’Arena Live Geox di Padova per Castello Festival 2021 e avrà come punta di diamante l’icona assoluta della danza internazionale Luciana Savignano.

Considerata una stella pari a ballerini come Carla Fracci e Rudolf Nureyev, Luciana Savignano ha danzato nei teatri più importanti del mondo tra cui il Teatro Bol’šoj di Mosca e il Teatro alla Scala di Milano. Étoile fuori da ogni schema, applaudita all’unanimità dalla critica internazionale.

In Bolero. Prigionia di un amore la versione ipersensuale di Bejart lascia il posto a una trasposizione più intimistica in cui il desiderio di libertà diviene un urlo di prigionia che squarcia il silenzio in una società martoriata dal femminicidio.

In scena la forza di una donna e il racconto di un amore malato, una rivolta silenziosa contro ogni sorta di violenza e di sopruso.

Lo spettacolo di danza e teatro vede in scena l'attore Massimo Scola il cui compito è dare voce a vittime e carnefici di questa prigionia. Voci che appaiono distinte, ma parte di una medesima natura, perché la violenza di genere non ha confini e il dramma del maltrattamento delle donne è anche il dramma degli uomini che restano.

L’Étoile Luciana Savignano e gli artisti di Padova Danza ipnotizzano gli spettatori per oltre cinquanta minuti di forte intensità emotiva.