Il tuo browser non è supportato. Per una migliore esperienza, utilizza uno di questi browser supportati: Chrome, Firefox, Safari, Edge.
Passa ad un contenuto principale
Accedi / Registrati
Linecheck

Festival musicali

Biglietti per Linecheck

7 Eventi futuri

Italia

7 eventi
7 di 7 eventi caricati

Informazioni su Linecheck

Linecheck Music Meeting and Festival è un punto di riferimento per il mercato musicale italiano ed internazionale, occasione di incontro, di confronto, di aggiornamento e di scoperta di nuovi talenti e nuove tendenze musicali.

Ospitata a BASE Milano, dal 23 al 25 novembre, l’edizione #REVERSE del 2021 suggerisce un'inversione di tendenza, un pensiero fuori dagli schemi, uno sguardo nuovo e dirompente sulla filiera musicale italiana e internazionale.

Nel programma dell’edizione 2021, di giorno sono previsti interessanti Meeting, con 3 giorni di conferenze e sessioni di networking che esplorano il futuro panorama della musica, intersecato ad altre industrie: media, moda, arti visive, audiovisivi e tecnologia. La sera, sono previsti coinvolgenti concerti e showcase di artisti italiani e internazionali per scoprire nuova musica.

Durante il corso dell’anno, i contenuti formativi di Linecheck precedono il festival attraverso attività come le Linecheck Academy, un ciclo di esclusive masterclass con professionisti dell’industria musicale italiana ed internazionale, ed i loro ospiti, in dialogo con un numero limitato di partecipanti.

Le Masterclass previste a ottobre e novembre sono:


- 9 ottobre, Veronica Corno (responsabile comunicazione per Friends&Partner) in Musica e media: esposizione di talento: giornali, radio, televisione, internet, social. Molti occhi aperti sugli artisti, richiesti o meno. Ma ciò che conta è che se ne parli. Oppure no? Il tema del come affrontare la comunicazione della creatività legata alla propria persona è fondamentale per chiunque abbia un seguito pubblico, o chi intende averlo. Avere le giuste competenze in ambito comunicativo è di primaria importanza ed è con questo obiettivo che nasce la presente masterclass. Si analizzeranno i diversi canali media, i contenuti da evitare e quelli da preferire, la sottile linea tra ingerenza esterna e autenticità dell'artista, nel rapporto con il management, il team di comunicazione e il resto dello show-business, per arrivare al fattore psico-emotivo nel rapporto con i fan e il pubblico in generale.


- 23 ottobre, Mimmi Maselli (Music Supervisor, Deejay & Sound Branding Advisor / Partner per Soundmark) in Sound branding: il potere della musica in marketing e comunicazione: Non c'è vita senza musica. La musica è il propulsore naturale dei nostri stati d'animo, li amplifica come poche altre arti sono in grado di fare, perché il linguaggio della musica è il più universale al mondo. Ecco perché la musica e il sound oggi sono diventati indispensabili strumenti di comunicazione in grado di aiutare le aziende a rendere ancora più consistente la propria brand awareness, ad amplificare tutte le attività di corporate storytelling e a fortificare la relazione e la connessione con la propria audience. Questa masterclass ha l’obiettivo di offrire spunti di studio per interpretare al meglio il ruolo della musica nelle odierne strategie di marketing e comunicazione delle aziende, analizzando decine di case history italiane ed internazionali per capire tutti i principali touchpoint del sound branding: dal sound logo al podcast, dal branded content all'evento musicale corporate, dal product placement nei video musicali alle playlist firmate dai brand, dalle partnership con i festival musicali all'endorsement degli artisti, dalla musica in store ai brani usati negli spot commerciali.


- 6 novembre, Marco Villa (curatore presso Dopcast) in Content creation, tutto è contenuto?: dall’arte all’attualità, dal cibo al costume: l’importante non è solo di cosa si parla ma come se ne parla. L’arte di creare storie che arrivino alle persone non si esaurisce nell’individuazione degli argomenti di tendenza, piuttosto si riflette in tutte le scelte ad essi tangenziali. La masterclass tenuta da Marco Villa, giornalista, autore di programmi come E poi c’è Cattelan, e curatore editoriale di Dopcast, ha un preciso obiettivo: fornire gli strumenti necessari alla creazione di racconti originali. Dalla ricerca dei giusti canali di comunicazione, a quella del giusto talento che li veicoli, alla corretta individuazione del pubblico di riferimento. Ospiti Diego Cajelli, sceneggiatore, e Pietro Paletti, sound designer.


L’ultima edizione del Linecheck Music Meeting and Festival è andata in scena a Novembre 2020 in streaming da Milano, Roma, Londra e Parigi. I lavoratori dell’industria musicale e gli appassionati del settore musicale hanno approfondito il tema centrale Sound Values.