Il tuo browser non è supportato. Per una migliore esperienza, utilizza uno di questi browser supportati: Chrome, Firefox, Safari, Edge.
Passa ad un contenuto principale
Accedi / Registrati
Leonora Armellini

Musica classica

Biglietti per Leonora Armellini

Eventi

5 Eventi futuri

Italia

5 eventi

Informazioni

Vi invitiamo a scoprire, grazie al pianoforte di Leonora Armellini, il singolare compositore Déodat de Séverac (1872-1921). Originario della Linguadoca, formatosi al Conservatorio di Tolosa e poi alla Schola Cantorum di Parigi, Déodat de Séverac partecipa al rinnovamento della musica francese ‒ ed evita l’influenza di Wagner ‒ basandosi sulle arie popolari del Sud-Ovest del suo Paese.

Per meglio collocarlo nell’effervescente panorama della Belle Époque, verranno eseguite anche pagine del suo maestro Vincent d’Indy e di Claude Debussy, che gli è affine nell’ispirazione, mentre la Champagne-Valse di Isaac Albéniz contribuirà a dimostrare i fecondi legami artistici che si allacciano tra i due versanti dei Pirenei alla svolta del nuovo secolo.

Figlia d’arte, Leonora Armellini si forma presso l’Accademia di S. Cecilia di Roma e l’Accademia Pianistica Incontri col Maestro di Imola. Vince diversi premi, tra cui il XXII Premio Venezia, il Premio Janina Nawrocka (2010), il Quinto Premio (2021) del Concorso Pianistico Internazionale F. Chopin di Varsavia, e il premio Galileo 2000 Pentagramma d’oro (2013). Suona in festival e teatri in Italia e all’estero, quali il Teatro La Fenice, il Carnegie Hall a New York, Salle Cortot a Parigi, con orchestre quali la Filarmonica di Varsavia, l’Orchestra di Padova e del Veneto, l’Orchestra Filarmonica di Torino, l’Orchestra dell’Arena di Verona e l’Orchestra Nazionale Ucraina. È docente di pianoforte al Conservatorio “A. Buzzolla” di Adria.