Passa ad un contenuto principale
Accedi / Registrati
  1. Pagina iniziale
  2. Festivals
  3. Festival musicali
  4. Firenze Rocks
Firenze Rocks

Festival musicali

Biglietti per Firenze Rocks

2 Eventi futuri

Seleziona la data

Italia

2 eventi
  • Giu
    11
    2020
    Gio 16:00
    Visarno Arena - FirenzeGreen Day
    Sul sito partner
    Biglietti
    Sul sito partner
    Biglietti
  • Giu
    11
    2020
    Gio 16:00
    Visarno Arena - FirenzeGreen Day Firenze Rocks VIP Party
    Sul sito partner
    Biglietti
    Sul sito partner
    Biglietti

Informazioni su Firenze Rocks

ACQUISTA QUI I BIGLIETTI PER GREEN DAY A FIRENZE ROCKS 2020

INFORMAZIONI UTILI GREEN DAY A FIRENZE ROCKS 2020

I BIGLIETTI DEI GREEN DAY SONO NOMINATIVI


Firenze Rocks, il festival più rock dell’estate italiana, torna per una quarta edizione ricca di sorprese e novità per tutti gli amanti della grande musica rock. Green Day e Weezer sono i primi headliner annunciati di Firenze Rocks 2020.

Tra i festival italiani più importanti e più prestigiosi d’Europa, Firenze Rocks 2019 si è tenuto dal 13 al 16 giugno nella cornice della magnifica Visarno Arena di Firenze.

Nelle scorse edizioni, Firenze Rocks ha attratto oltre 350.000 spettatori da tutto il mondo. Sull’enorme palco a cielo aperto della Visarno Arena si sono esibiti artisti del calibro di Guns N’ Roses, Aerosmith, Eddie Vedder, Foo Fighters, Ozzy Osbourne, Iron Maiden e System of A Down.

Gli headliner del 13 giugno sono stati i Tool, la band originaria di Los Angeles vincitrice di tre Grammy Awards. Lo show dei Tool a Firenze Rocks ha segnato il ritorno in Italia della formazione composta da Danny Carey, Adam Jones, Maynard James Keenan e Justin Chancellor.

Ad aprire le danze a Firenze Rocks nella giornata del 13 giugno sono stati Badflower, Skindred, Dream Theater e The Smashing Pumkins.
Pionieri dell’alternative-rock saliti alla ribalta con “Siamese Dream” e “Mellon Collie and the Infinite Sadness!”, The Smashing Pumpkins hanno presentato il loro nuovo album “Shiny And Oh So Bright, VOL. 1 / LP: No Past. No Future. No Sun”, disco che riunisce i membri fondatori Billy Corgan, James Iha e Jimmy Chamberlin.

Ed Sheeran, la pop star britannica e autore delle hit mondiali “Perfect” e “Shape of You”, è stato l’headliner di venerdì 14 giugno. Prima di Ed Sheeran, sono saliti sul palco della Visarno Arena Matt Simons, Zara Larsson e Snow Patrol.

Sabato 15 giugno è stata la volta di Eddie Vedder, il “mostro sacro” del rock contemporaneo. Lo storico frontman dei Pearl Jam è tornato ad esibirsi come solista a due anni dalla sua leggendaria performance al festival. Infatti, con oltre 45.000 biglietti venduti, Eddie Vedder aveva infranto il record per maggior numero di spettatori paganti di tutta la sua carriera solista proprio a Firenze Rocks nel 2017. Il 15 giugno hanno suonato, inoltre, The Struts, Nothing But Thieves e Glen Hansard.

Firenze Rocks si è chiuso in bellezza domenica 16 giugno con i The Cure, noti per i brani di successo “Boys Don’t Cry”, “A Forest”, “The Lovecats”, “Inbetween Days”, “Close To Me”, “Just like Heaven”, “Lullaby”, “Lovesong”, “High”, “Friday I’m in Love”, “Wrong Number” e “The End of the World”. Sum 41, Editors e Balthazar sono stati gli opening act dei The Cure il 16 giugno nella giornata conclusiva di Firenze Rocks 2019.

A rendere ancora più piacevole e unica l’esperienza a Firenze Rocks 2019 sono state le diverse attività di intrattenimento e svago presso il “Firenze Rocks Village” in un’area di 6.000 metri quadrati.

Non perdere i Green Day, “la band più influente della loro generazione”!