Il tuo browser non è supportato. Per una migliore esperienza, utilizza uno di questi browser supportati: Chrome, Firefox, Safari, Edge.
Passa ad un contenuto principale
Accedi / Registrati
Feist

Alternative/Indie Rock

Biglietti per Feist

4 Eventi futuri

Italia

1 eventi

Eventi internazionali

3 eventi

Informazioni su Feist

Leslie Feist, aka Feist, è una cantautrice canadese, membro del gruppo indie rock Broken Social Scene e solista dal 1999 con l'album Monarch (Lay Your Jewelled Head Down).

Dopo i tour con i Broken Social Scene e la pubblicazione di You Forgot It in People, Feist pubblica nel 2004 il secondo album da solista Let It Die, che le permette di farsi apprezzare per un sound distintivo che la consacra come una delle più promettenti cantautrici del panorama indie.

Una volta trasferita a Parigi, Feist collabora con il duo norvegese Kings of Convenience, co-scrivendo e cantando Know-How e The Build-up nel loro album Riot on an Empty Street, oltre a collaborare con Jane Birkin nel brano The Simple Story.

Dal 2004 al 2006 intraprende un tour in Nord America, Europa, Asia ed Australia per promuovere Let It Die e si aggiudica due Juno Award per le categorie Rivelazione dell'anno Miglior album alternative rock. Nel 2006 Feist pubblica un album di remix e collaborazioni dal titolo Open Season.

Il terzo album solista di Feist è The Reminder, disco d’oro pubblicato nel 2007 e che include il brano 1234, utilizzato in uno spot per l'iPod nano che darà a Feist ulteriore successo.

Nel giugno 2009 ritorna con i Broken Social Scene per promuovere la biografia del gruppo, intitolata This Book Is Broken, mentre nel 2010 Feist annuncia attraverso il suo sito la pubblicazione di un film-documentario riguardo al processo di creazione dell'album The Reminder, chiamato Look at What the Light Did Now.

Nel 2011 Feist pubblica il suo quarto album in studio dal titolo Metals che viene premiato come album dell'anno al Polaris Music Prize. Nell'aprile 2017 esce Pleasure, un disco di rottura con la classicità folk e anticipato dal brano omonimo.